Il sistema di gioco Android di ZTE punta a grandi vendite, a basso prezzo

Il produttore di cellulari cinese ZTE si sta tuffando nel mercato dei giochi domestici in Cina con una nuova console di intrattenimento Android che sta scontando un prezzo di 689 yuan ($ 112) nella speranza di sottoquotare i prodotti di Microsoft e Sony.

Chiamato Fun Box, il set-top box sarà in vendita in Cina il 10 aprile e potrà giocare con oltre 200 giochi Android, oltre a programmi TV e film in streaming.

The Fun Box potrebbe diventare la prima di molte console di gioco di fascia bassa destinate a colpire la Cina, dopo che la nazione ha recentemente revocato un divieto di 13 anni sui sistemi di videogiochi.

Huawei Technologies rilascerà anche una console Android nel secondo trimestre e il produttore di elettronica TCL promette un proprio sistema che offrirà un'esperienza alla pari con la Xbox di Microsoft.

I dispositivi stanno arrivando mentre i produttori di sistemi di gioco più costosi come Microsoft e Sony restano in silenzio sui loro piani per il mercato cinese dei videogiochi.

Gli analisti, tuttavia, si aspettano che produttori di elettronica domestica come ZTE proveranno a eludere i loro concorrenti stranieri vendendo console Android a prezzi molto più bassi. Al contrario, la nuova Xbox One di Microsoft ha un prezzo di partenza di $ 499.

Nel caso di ZTE, la compagnia si sta fermando a chiamare la Fun Box una console tradizionale. Ma ZTE è fiducioso che il prodotto possa fare colpo sul mercato cinese, sfruttando la sua collezione di giochi in crescita e le sue capacità grafiche.

Per costruire la Fun Box e ottenere il supporto degli sviluppatori, ZTE ha creato una joint venture con la società di gioco locale The9. Mercoledì le due società hanno presentato il prodotto con il supporto di oltre una dozzina di sviluppatori, tra cui Electronic Arts e Take-Two Interactive con sede negli Stati Uniti.

Fun Box è inoltre costruito con l'ultimo chip mobile Tegra 4 di Nvidia e utilizza un processore quad-core da 1,8 GHz. ZTE e The9 intendono mantenere basso il prezzo del prodotto e sperano di realizzare entrate attraverso i suoi servizi a valore aggiunto.

Le aziende hanno abbastanza fiducia nel prodotto che vogliono che le vendite della Fun Box raggiungano almeno 3 milioni di unità quest'anno. La joint venture tra ZTE e The9 spera anche di espandersi al di fuori della Cina e in altri mercati chiave, hanno detto i dirigenti mercoledì, senza elaborare.

Unisciti alle community di Network World su Facebook e LinkedIn per commentare argomenti che sono importanti.