World Tech Update Sony entra nel gioco VR con Project Morpheus, il nuovo Android Wear di Google

Questa settimana su World Tech Update, la nostra rassegna video settimanale di notizie tecnologiche, esaminiamo più da vicino il nuovo Project Morpheus di Sony.

È un gadget montato sulla testa che funziona come un sistema di realtà virtuale per PlayStation 4.

Ti porteremo alla Game Developers Conference di San Francisco, dove è stato inaugurato martedì sera.

Il prototipo ha un display LCD da 5 pollici con un campo visivo di 90 gradi e una risoluzione di 1080p. Ha un accelerometro, giroscopio, connettori HDMI e USB e audio 3D che cambia ciò che il lettore sente a seconda del modo in cui è rivolto.

Il giorno successivo, i partecipanti hanno avuto la possibilità di provarlo e abbiamo chiesto loro cosa ne pensassero dell'esperienza.

Diamo anche un'occhiata a un altro auricolare per realtà virtuale dalla startup Oculus. La società ha lanciato il secondo kit di sviluppo per Oculus Rift durante lo spettacolo e abbiamo parlato con alcune persone che hanno provato il dispositivo da $ 350.

Il fondatore di Oculus Palmer Luckey ci ha parlato delle cuffie e ci ha detto perché pensa che la realtà virtuale non sia solo la prossima grande novità, ma l'ultima grande novità nei giochi.

Ha ragione? Guarda il nostro spettacolo e decidi tu stesso!

Altre storie che tratteremo questa settimana includono:

-- Google ha dato il via allo sforzo di portare Android su dispositivi indossabili, ricordando a tutti che il sistema operativo non è solo per tablet e smartphone.

-- Apple ha sostituito l'iPad 2 con l'iPad Retina di quarta generazione come tablet dal prezzo più basso, una probabile reazione alla pressione esercitata da tablet Android economici e all'età avanzata dell'iPad 2.

-- Satya Nadella terrà la sua prima conferenza stampa come CEO di Microsoft la prossima settimana e stanno emergendo rapporti secondo cui svelerà una versione della suite Office per iPad di Apple. Nadella apparirà in una conferenza stampa a San Francisco giovedì prossimo.

Unisciti alle community di Network World su Facebook e LinkedIn per commentare argomenti che sono importanti.