Con Baidu Inside, l'azienda cinese punta al mercato dell'hardware

Stampanti, monitor della qualità dell'aria e bilance non sono esattamente nel regno di Baidu, il più grande motore di ricerca cinese. Ma questo sta iniziando a cambiare con una nuova iniziativa aziendale che cerca di portare la tecnologia Baidu su dispositivi intelligenti, compresi gli elettrodomestici.

Chiamato "Baidu Inside", l'ultimo progetto dell'azienda è quello di offrire ai fornitori di hardware l'accesso alle tecnologie Baidu nel cloud storage, assistenti vocali, riconoscimento facciale e mappatura, tra gli altri. E già, l'azienda sta promuovendo un numero crescente di prodotti.

Lunedì uno dei partner di Baidu, il produttore di elettronica Haier, ha presentato un monitor della qualità dell'aria che può sincronizzarsi in remoto con uno smartphone tramite una connessione Wi-Fi. Altri prodotti mostrati includono braccialetti per il fitness e una stampante wireless costruita utilizzando la tecnologia Baidu.

Il progetto "Baidu Inside" arriva in un momento in cui sempre più produttori di elettronica per uso domestico si rivolgono a dispositivi intelligenti. Tramite sensori, modem e software, i prodotti possono essere controllati da remoto tramite smartphone e possono anche essere utilizzati per tracciare le abitudini degli utenti.

Rappresenta un mercato potenzialmente grande per Baidu. Oltre al suo motore di ricerca, l'azienda offre anche una vasta gamma di servizi Internet come video online, cartografia e streaming musicale. Inoltre, l'azienda vuole diventare il sito principale per gli utenti di scaricare app mobili.

Ma secondo gli analisti Baidu ha faticato ad espandersi nel mercato Internet mobile della Cina. Molte delle app più popolari provengono da aziende concorrenti e Google domina il mercato dei sistemi operativi mobili in Cina con il suo sistema operativo Android.

Lanciando l'iniziativa "Baidu Inside", la società potrebbe cercare di contrastare un settore in crescita del mercato cinese. Alcuni dei prodotti esposti lunedì erano prototipi, ma altri sono già in vendita tra cui una bilancia in grado di monitorare la salute di un utente.

Sebbene alcuni dei prodotti in vendita provengano da venditori poco conosciuti, Baidu ha anche stretto una partnership con giocatori più grandi come Huawei, ZTE, Asus e Canon.

Unisciti alle community di Network World su Facebook e LinkedIn per commentare argomenti che sono importanti.