Yelp fa causa al fornitore di recensioni positive Revleap

Yelp ha intentato una causa contro Revleap, una società che afferma che può aiutare le aziende a migliorare le proprie valutazioni, anche se Yelp afferma che in realtà li spamma e li svaluta.

Revleap, con sede a Los Angeles, offre un servizio a pagamento che afferma che "può creare un flusso costante di recensioni positive che rimangono in cima al tuo profilo e rimuovere le recensioni false", secondo il suo sito Web.

Questi tipi di messaggi sono consapevolmente falsi, Yelp sostiene una causa intentata venerdì, perché Revleap non ha modo di rimuovere le recensioni negative o di far apparire quelle buone in modo più evidente.

Inoltre, afferma Yelp, Revleap usa buoni regalo per invogliare i clienti a scrivere recensioni positive sui propri clienti per aumentare ingannevolmente le loro valutazioni, ha detto Yelp in un post sul blog.

La causa richiede un'ingiunzione per porre fine alla pratica insieme a danni non specificati. Yelp afferma di sperare che la causa possa aiutare le aziende a distinguere tra le società che rispettano le regole e quelle che usano il nome di Yelp per guadagnare un dollaro sfruttando le piccole imprese.

I proprietari di Revleap hanno espresso sgomento per la notizia della causa. Il co-proprietario Alec Farwell ha dichiarato che Yelp sta "distruggendo i proprietari di piccole imprese" e ha definito le accuse "ridicole".

I termini di servizio di Yelp vietano di risarcire qualcuno o di essere risarciti per scrivere o rimuovere una recensione, nonché la pubblicazione di recensioni false o altri comportamenti che potrebbero condurre a recensioni distorte.

Revleap non direbbe quanti clienti ha, anche se i suoi clienti hanno filiali in 2.000 sedi negli Stati Uniti, i suoi comproprietari hanno detto.

Yelp ha affrontato le proprie accuse di recensioni manipolate, con alcune aziende che affermano di aver ricevuto recensioni fraudolente dopo aver rifiutato le pubblicità. Ma la Federal Trade Commission degli Stati Uniti ha chiuso le sue indagini su Yelp il mese scorso senza intraprendere alcuna azione.

Unisciti alle community di Network World su Facebook e LinkedIn per commentare argomenti che sono importanti.