È meglio non urlare, è meglio non piangere, perché non puoi lasciare Comcast senza dirgli perché

Ryan Block, ex capo di Engadget e fondatore di GDGT e ora alla AOL, voleva solo annullare il suo servizio Comcast. Ma quando ha chiamato Comcast il rappresentante non stava per lasciarlo facilmente, a meno che Block non spiegasse esattamente perché voleva cancellare il suo account. 

Ne derivò uno scontro messicano con il rappresentante aggressivo e ripetutamente chiedendo una spiegazione e Block, con quello che posso solo classificare come moderazione sovrumana (avrei sputato i denti dopo un paio di minuti di questo BS), rifiutando educatamente di rispondere ogni volta.

Fortunatamente per noi, dieci minuti dopo l'inizio della chiamata, quando è diventato chiaro che non si trattava di una normale chiamata al servizio clienti, Block aveva la presenza della mente per registrare lo scambio che è andato avanti per altri 8 minuti:

Questo era pazzo ma, sospetto, non straordinario. Se hai avuto un'esperienza simile con Comcast (o qualsiasi altra azienda), commenta di seguito.

Unisciti alle community di Network World su Facebook e LinkedIn per commentare argomenti che sono importanti.