Ora puoi usare un iPhone per accedere a un PC Windows 10, afferma Microsoft

L'iPhone di Apple non è sempre un buon abbinamento per i PC Windows 10 di Microsoft, ma sarai in grado di utilizzare le funzionalità di autenticazione biometrica del telefono per accedere ai PC.

Microsoft vuole eliminare le password con Windows Hello, una tecnologia che consente agli utenti di accedere ai PC tramite impronte digitali, viso, iris. o rilevazione del modello. Oltre ai dispositivi Windows 10, la funzionalità è disponibile anche per dispositivi, accessori e app che supportano Windows Hello.

L'iPhone di Apple sarà in grado di utilizzare tale accessorio o app per accedere a Windows 10. Alla sua conferenza Ignite di questa settimana, Microsoft ha affermato che i proprietari di iPhone possono utilizzare specifici strumenti di autenticazione RSA SecurID sui propri dispositivi per sbloccare i PC Windows 10.

RSA utilizza il rilevamento dei gesti su iPhone per accedere a un utente in Windows 10. Su una rete wireless affidabile, lo strumento RSA di iPhone sbloccherà automaticamente un PC Windows 10.

"Ci sono altre soluzioni in arrivo anche per iPhone", ha dichiarato Anoosh Saboori, responsabile senior del programma per la sicurezza del sistema operativo presso Microsoft, durante una presentazione a Ignite.

Microsoft ritiene che l'autenticazione biometrica sia un modo sicuro e sicuro per accedere a PC e servizi online. Non è necessario archiviare le password su un dispositivo.

I PC Windows 10 meno recenti non dispongono di lettori di impronte digitali o telecamere a infrarossi, necessari per l'autenticazione biometrica. Quindi Microsoft sta promuovendo lo sviluppo di dispositivi e accessori che possono connettersi ai PC e fungere da dispositivi di autenticazione secondari.

Il popolare iPhone potrebbe fungere da tale dispositivo di autenticazione. Gli smartphone Microsoft Windows 10 Mobile possono anche essere utilizzati per accedere a PC e siti Web, ma la società non ha venduto molti smartphone.

Microsoft ha parlato di alcuni accessori innovativi che sono dispositivi Windows Hello associati. Questi dispositivi devono essere registrati con un PC Windows 10 tramite un PIN e possono autenticare gli utenti tramite connessioni USB, Bluetooth o NFC.

La scheda HID iCLASS Seos / Prox incorporabile si presenta come un normale badge per dipendenti che fornisce accesso fisico a porte ed edifici. Ma può anche essere usato per sbloccare un PC tramite NFC.

YubiKey di Yubico sembra una piccola chiavetta USB, ma collegandolo a uno slot USB autentica e registra un utente su un PC. Supporta più protocolli di autenticazione e crittografia.

La smart band Nymi Band utilizza il battito cardiaco o l'ECG per autenticare l'utente. Un utente deve tenere un dito sul sensore di banda e il dispositivo autentica e sblocca un PC tramite feedback tattile. La smart band funziona con PC tramite connessioni Bluetooth e NFC.

I dispositivi associati servono principalmente per sbloccare i PC, non per accedere a siti Web. Per accedere a siti Web e app, gli utenti devono essere autenticati tramite biometria su un PC. Le credenziali vengono verificate rispetto alle informazioni biometriche archiviate nel livello di sicurezza di un PC sotto forma di chiavi crittografiche.

In futuro, sarà possibile bloccare anche i PC tramite Windows Hello, ha affermato Saboori. Questa caratteristica potrebbe arrivare l'anno prossimo.

Asus, Huawei, Fujitsu, HP, Lenovo, Xiaomi, Plantronics, Symantec e altre società stanno sviluppando dispositivi per Windows Hello, ha detto Saboori.

Microsoft utilizza gli standard di autenticazione sviluppati da FIDO Alliance, che vanta aziende associate come Intel, Google, ARM, Samsung, Visa, Bank of America, Qualcomm, RSA e Lenovo.

Unisciti alle community di Network World su Facebook e LinkedIn per commentare argomenti che sono importanti.