zSpace, incredibile visualizzazione 3D

Non penso molto ai film e alla televisione 3D. Gli occhiali che devi indossare riducono la luminosità e la stragrande maggioranza degli effetti 3D sono deboli. 

Ora, devo ammettere che il 3D è più difficile da vedere che per la maggior parte delle persone; Ho esotropia, altrimenti chiamato "occhio errante" (causato da un'operazione troppo entusiasta dell'esotropia quando ero bambino), il che significa che la maggior parte delle volte vedo il doppio. Avendo avuto la condizione da quando avevo quattro anni, il mio cervello ha imparato a ignorare un'immagine, ma quando si tratta della maggior parte dei media 3D diventa davvero difficile far convergere le immagini in modo da poter vedere gli effetti di profondità. Dato che, come ho affermato sopra, gli effetti non sono comunque così eccezionali, il 3D mi è sempre sembrato una perdita di tempo.

Fu così che quando zSpace offrì una demo della loro piattaforma di visualizzazione 3D ero pronto per essere deluso. Ho sbagliato molto.

Il sistema zSpace è costituito da un display personalizzato, occhiali polarizzati e una "penna"

Guardare il contenuto 3D renderizzato sul display zSpace è sorprendente! Mentre muovi la testa, vedi scene con una corretta parallasse, quindi l'illusione della dimensionalità è eccezionale e usando la penna del sistema, una sorta di mouse 3D, puoi interagire con gli oggetti ruotandoli, spostandoli e nascondendoli. 

Le demo sono state fantastiche. JPL ha utilizzato zSpace per modellare il proprio Explorer extraterrestre esagonale (ATHLETE) All-Terrain in cui è possibile manipolare gli arti del dispositivo e visualizzarlo da qualsiasi angolazione. Il video qui sotto è la stessa demo che ho riprodotto più volte, valutato. 

Altre demo includevano progetti di ingegneria, rendering di complesse strutture molecolari e, uno dei miei preferiti, dissezione di un cuore animato che puoi vedere nel video qui sotto. 

Il sistema zSpace è costituito da un display LCD da 23,6 pollici con una risoluzione di 1920 per 1080 pixel (è possibile trovare qui le specifiche dettagliate del sistema) con quattro telecamere integrate nella cornice. Per utilizzare il sistema si indossano occhiali speciali con lenti polarizzate (sono disponibili clip-on per le persone con occhiali da vista) che hanno degli indicatori che consentono al sistema di tracciare i movimenti della testa usando le telecamere. 

Il display zSpace può essere gestito da qualsiasi computer con un processore Intel o AMD Quad Core 2,2 GHz (o più veloce) e almeno 4 GB di RAM con Windows 7 o 8 a 64 bit o 32 bit o Windows XP a 64 bit o 32 bit con una GPU INVIDIA Quadro o AMD ATI GPU con porte DVI o DisplayPort.

zSpace include anche un plug-in per il motore di gioco 3D Unity che semplifica la creazione di contenuti 3D. Ho anche giocato con il gioco Angry Bots basato su Unity su zSpace e la capacità di muovere la testa e guardare "intorno" agli elementi della scena era semplicemente fantastica!

La qualità "immersiva" del display zSpace è davvero impressionante ma se si analizza il sito zSpace si ignorano tutte le immagini con rendering apparentemente fluttuanti sopra il display, qualcuno nel marketing apparentemente viene portato via. Metterei anche in discussione l'uso della parola "olografico" da parte dell'azienda come in "zSpace, un display olografico virtuale 3D" poiché l'olografia è una tecnologia alquanto diversa.

A parte questi brontolii, questo è il primo sistema di visualizzazione 3D che ho visto che non solo funziona incredibilmente bene ma ha anche un prezzo ragionevole: 3.995 $. zSpace ha anche altri pacchetti e opzioni di acquisto. 

Se stai cercando soluzioni di rendering 3D, zSpace non è solo uno che dovresti dare un'occhiata ma quello che devi provare.

Rendi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto o su [email protected], quindi seguimi su Twitter, App.net e Facebook.

Unisciti alle community di Network World su Facebook e LinkedIn per commentare argomenti che sono importanti.