Yahoo segnala un altro calo delle vendite mentre gli annunci si abbassano

Yahoo ha registrato un calo del 6 percento delle entrate per il quarto trimestre in quanto le vendite dei suoi annunci display e di ricerca sono diminuite rispetto allo scorso anno.

I ricavi del trimestre chiuso al 31 dicembre 2013 sono stati di US $ 1,266 miliardi, in calo del 6% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, ha dichiarato Yahoo martedì. Escludendo i costi di acquisizione del traffico, le entrate sono diminuite del 2%, sebbene in linea con le aspettative degli analisti intervistate da Thomson Reuters.

Gli utili netti di Yahoo per il trimestre sono aumentati del 28% a $ 348 milioni, incluso un guadagno netto di $ 49 milioni dalla vendita di brevetti. L'utile GAAP per azione è stato di $ 0,33.

Per l'intero anno, le vendite totali di Yahoo sono diminuite del 6 percento a $ 4,68 miliardi, secondo quanto riferito dalla società. Gli utili netti di Yahoo per il 2013 sono stati di $ 1.366 miliardi, un calo del 65% rispetto al 2012, quando Yahoo ha raccolto grandi benefici vendendo una parte delle sue azioni nel gigante asiatico dell'e-commerce Alibaba.

Negli ultimi anni Yahoo ha lottato per far crescere le sue vendite di annunci digitali, mentre concorrenti come Google e Facebook hanno guadagnato in tali settori. Da quando Marissa Mayer ha assunto la guida come CEO nel 2012, ha mirato a rendere di nuovo cool Yahoo con una serie di riprogettazioni, acquisizioni e assunzioni di alto profilo come la personalità televisiva Katie Couric. Alcune di queste mosse, come l'acquisizione di Tumblr da parte di Yahoo, potrebbero aver favorito un aumento del numero di utenti e di sviluppatori, ma non ancora una ripresa delle vendite pubblicitarie.

Gli investimenti di Yahoo e i suoi prodotti, che ora includono versioni rinnovate di Flickr e Yahoo Mail, hanno contribuito a stabilire "una solida base per la crescita dei ricavi", ha affermato Mayer martedì nell'annuncio degli utili dell'azienda. "Sono incoraggiata dalle prestazioni di Yahoo nel quarto trimestre e nel 2013 in generale", ha affermato.

Ma per il quarto trimestre, le prestazioni di Yahoo nel settore della pubblicità digitale non sono state stellari. Mentre la società Internet ha registrato alcuni aumenti nel numero di annunci venduti, i soldi che Yahoo ha generato da questi prodotti sono diminuiti.

Sul display, il numero di annunci venduti è aumentato di circa il 3 percento (esclusa la Corea, dove Yahoo ha chiuso i suoi affari alla fine del 2012), ma i ricavi degli annunci display sono scesi del 6 percento a $ 553 milioni, ha riferito Yahoo. Nel corso dell'ultimo anno Yahoo ha cercato di stimolare la propria attività pubblicitaria, in parte introducendo annunci "nativi" in alcune delle sue proprietà.

Nel frattempo, Yahoo ha anche registrato un aumento del 17 percento dei clic a pagamento negli annunci della rete di ricerca, esclusa la Corea. Il prezzo per clic, tuttavia, è diminuito di circa il 3 percento (esclusa la Corea), mentre anche le entrate degli annunci di ricerca sono diminuite del 4 percento.

Le azioni di Yahoo sono state scambiate a $ 38,22 dopo la chiusura del mercato martedì, in leggero aumento rispetto alla chiusura a $ 36,65 di lunedì.

Un modo in cui Yahoo ha cercato di attirare gli utenti e, in definitiva, aumentare le vendite di annunci pubblicitari è quello di rinnovare le sue proprietà mobili. Questo approccio sembra funzionare per aggiungere utenti. Durante un webcast per discutere dei risultati, Mayer ha affermato che nel quarto trimestre la società ha aumentato i suoi utenti mensili su dispositivi mobili a circa 400 milioni. Ciò rappresentava circa la metà della rete complessiva di Yahoo di 800 milioni di utenti, ha affermato.

Yahoo ha anche quasi raddoppiato le sue entrate dai prodotti mobili lo scorso anno, ha detto Mayer, anche se ha notato che l'importo era ancora "non rilevante" per l'azienda. Nel 2013 Yahoo ha rilasciato nuove versioni delle sue app mobili sportive, finanziarie e meteorologiche, tra le altre. Nel corso del prossimo anno, la società prevede di trovare modi per monetizzare meglio questo tipo di prodotti.

Gli annunci in streaming, progettati per integrarsi nei normali flussi di contenuti degli utenti, sono un fattore trainante delle entrate sui dispositivi mobili, ha affermato Mayer.

Yahoo cerca anche di guadagnare di più dal social network, dove ora è un giocatore più grande come proprietario di Tumblr. Lo scorso aprile il sito di blog ha iniziato a inserire contenuti sponsorizzati nei feed degli utenti. Le entrate di Tumblr generate nella seconda metà del 2013 non sono state rilevanti per le vendite totali di Yahoo, ha dichiarato il direttore finanziario di Yahoo, Ken Goldman, durante la chiamata degli utili.

Tuttavia, "speriamo che nel 2014 sarà un elemento importante delle nostre entrate", ha affermato Goldman.

Zach Miners copre i social network, le ricerche e le notizie di tecnologia generale per IDG News Service. Segui Zach su Twitter all'indirizzo @zachminers. L'indirizzo e-mail di Zach è [email protected]

Unisciti alle community di Network World su Facebook e LinkedIn per commentare argomenti che sono importanti.