Giovani imprenditori tecnologici ispirati a cuori, menti, stomaci e non necessariamente in questo ordine

Non c'è niente come uno stomaco vuoto per far fluire i vecchi succhi creativi, come hanno spiegato i partecipanti all'evento Babet College Rocket Pitch della scorsa settimana durante i loro tiri di 3 minuti prima di colleghi, investitori e persone assortite come me.

(Ho catturato una manciata di presentazioni tramite Facebook Live, come visto nel video salvato nella parte inferiore di questo post, per il tuo divertimento visivo ...)

Sfoggiando un berretto da baseball all'indietro e una maglietta nera a maniche corte con il nome della sua avventura Lula Technologies, Matthew Vega-Sanz (classe del '18) ha lanciato la sua storia dietro la storia. "Un paio di mesi fa io e mio fratello morivamo di fame, era venerdì sera tardi e avevamo appena avuto Domino per gli ultimi tre fine settimana consecutivi. Volevamo qualcosa di diverso, quindi abbiamo deciso di ordinare dalla nostra catena di pizza preferita di tutti i tempi , Papa John's ... "Il problema era che non esisteva uno sbocco locale che avrebbe consegnato ai fratelli senza auto, e" prendere un Uber da $ 30 per prendere una pizza da $ 8 non aveva molto senso ", quindi hanno chiuso ordinando di nuovo da Domino. Ma quando Vega-Sanz andò fuori per incontrare il corriere, notò un parcheggio pieno di macchine e si chiese ad alta voce a suo fratello circa la possibilità un giorno di poter noleggiare una di quelle macchine per un paio di dollari in futuro per prendi una pizza da Papa John's.

Da ciò è nata l'idea di Lula: un Airbnb per auto. I fratelli e un altro partner hanno raccolto $ 200.000 dagli investitori e sono in corso con lo sviluppo di app / web.

DI PIÙ: Le migliori reti aziendali e startup IT del 2016 | Le migliori startup di droni trovano il capitale di rischio volare sulla loro strada

Bob Brown / NetworkWorld

Matthew Vega-Sanz di Lula: ha bisogno della sua Pizza di Papa Giovanni

Una manciata di visioni degli altri imprenditori, come quella di Vula-Sanz di Lula, erano anch'esse strettamente legate al loro stomaco. Jessi Hong ha descritto Yum, una piattaforma progettata per riunire studenti internazionali per i pasti che presentano ricette e ingredienti familiari del vecchio paese. Alex Lim di TableC, il cosiddetto "studente più anziano di Boston" dopo aver trascorso un anno sabbatico durato 5 anni, ha dichiarato di essersi ritrovato a mangiare da solo troppo spesso dopo il suo rientro a scuola e che ha scatenato l'idea di questa app mobile iperlocale progettata per riunire le persone durante i pasti attorno ad argomenti di conversazione di interesse comune. Il team dietro Skipper vuole ridurre il tempo di attesa in fila al supermercato o in altri negozi da 7 minuti a 7 secondi tramite la sua app di pagamento se riesce a far giocare i rivenditori. E Central Spire / ForkOut sta raggiungendo i ristoranti che non hanno i big data e gli strumenti di analisi completi di un McDonald's per attrarre e interagire con i clienti tramite una nuova app mobile.

Bob Brown / NetworkWorld

Skipper, Michael Lee (a sinistra) e Kyle Kent sono stanchi di aspettare nelle file dei negozi di alimentari

Un'altra grande fonte di ispirazione per gli imprenditori in erba è, ovviamente, i social media. Qualcosa che può essere fatto mentre si mangia.

Un paio di presentatori - di Zapstream e CliqBit - pensano di avere modi migliori per fare social network e condivisione. La co-fondatrice di CliqBit Olivia Joslin (Wellesley College '19) afferma che i membri della Generazione Z sono al telefono per più ore di quanto dormano, ma la maggior parte non trascorre quel tempo su Facebook o Twitter. La chiave è rendere il social un modo più divertente, ed è qualcosa che un membro del team Zapstream ha detto che Mark Zuckerberg nei suoi primi 30 anni non apprezzerà ... non vorrebbe mettere un filtro per cani sulle sue foto.

Per non dire che tutte le tonalità erano radicate nel chowing o nell'ottenere gli yuck:

* Alibi vuole automatizzare il processo di foglio presenze per il personale di servizi professionali eccessivamente occupato.

* Convertrio mira a migliorare l'efficacia dei siti Web testandone varie versioni.

* Runners Convoy tenterà di lavorare con gli organizzatori di gare su strada cercando di differenziare i loro eventi registrando le prestazioni dei singoli corridori e offrendo consigli agli atleti sulle loro corse.

* Carewell è una piattaforma web infusa dall'IA progettata per supportare i caregiver domestici non pagati enfatizzando i momenti positivi e consentendo loro di ottenere consigli dagli altri in situazioni simili.

* MeldTrend di Mohit Juneja (MBA '18), nato dalle sue esperienze di seduta durante una riunione durante il lavoro a Wall Street, è un'app mobile che utilizza il riconoscimento vocale e l'elaborazione del linguaggio naturale per analizzare e sintetizzare i verbali della riunione.

Sembrano alcune idee piuttosto serie che vale la pena discutere durante un pasto e sui social media.

Unisciti alle community di Network World su Facebook e LinkedIn per commentare argomenti che sono importanti.