Puoi effettuare il jailbreak di iOS 12.4 su iPhone o iPad con unc0ver

È emerso un jailbreak per iOS 12.4 ed è ora disponibile usando un'applicazione chiamata "unc0ver". Gli exploit del jailbreak potrebbero anche essere utilizzati per scopi più nefasti da individui senza scrupoli, ed è quindi meglio evitare per la stragrande maggioranza degli utenti di iPhone e iPad.

L'applicazione unc0ver funziona per eseguire il jailbreak di qualsiasi iPhone o iPad che esegue iOS 12.4 con qualsiasi dispositivo da A7 a A11, il che significa che qualsiasi iPhone, iPad o iPod touch con uno di questi processori e che esegue iOS 12.4 può utilizzare il jailbreak su quel dispositivo. Ciò include iPhone X, iPhone 8 Plus, iPhone 8, iPhone 7 Plus, iPhone 7, iPhone 6s Plus, iPhone 6, iPhone SE, iPhone 5s, iPad (2017), i modelli originali di iPad Pro, iPad Air e molti altri dispositivi.

Il jailbreak di un iPhone, iPad o iPod touch elude la sicurezza del dispositivo per consentire la modifica del software di sistema e l'installazione di software di terze parti e può causare vari gravi problemi di sicurezza, problemi di stabilità e altri problemi con un dispositivo iOS, e non è quindi raccomandato.


Puoi leggere i motivi per non eseguire il jailbreak di un iPhone o iPad qui come secondo Apple. È importante notare che Apple può negare un servizio di garanzia a un dispositivo jailbreak.

Il jailbreak non è raccomandato, tuttavia la prospettiva di dispositivi jailbreak mantiene una certa popolarità con alcuni utenti iOS avanzati, ricercatori e professionisti della sicurezza delle informazioni, quindi è importante discutere la disponibilità di un nuovo jailbreak per iOS 12.4.

  • Vai su github.com per trovare il jailbreak qui

Il jailbreak viene eseguito sul dispositivo stesso, come dimostrato in questa schermata:

La disponibilità del jailbreak è stata notata da @ pwn2own su Twitter, che è anche uno dei creatori del jailbreak. La storia è stata successivamente ripresa e indagata dalla scheda madre di Vice.com che cita diversi ricercatori affermando che il jailbreak potrebbe essere utilizzato per installare spyware su un iPhone o iPad o per altri scopi dannosi.

Apparentemente il jailbreak di iOS 12.4 è in realtà un jailbreak più vecchio che era già stato patchato, ma per un motivo o un altro (probabilmente un errore o un errore) la patch di sicurezza che ha consentito il jailbreak non è stata applicata in iOS 12.4, riaprendo così la prospettiva di utilizzando nuovamente l'utilità di jailbreak.

ICYMI: ogni dispositivo A7-A11 nel mondo può essere eseguito il jailbreak sull'ultimo firmware in questo momento - Con unc0ver.

Il jailbreak è ora supportato sull'ultimo firmware iOS 12.4.

Passa subito a iOS 12.4 se utilizzi iOS 12.3 o iOS 13.0 poiché tali versioni non sono compatibili.

- Pwn20wnd rinasce 0 giorni (@ Pwn20wnd) il 18 agosto 2019

È importante sottolineare le potenziali ramificazioni di sicurezza di jailbreak e exploit software. Un altro ricercatore di sicurezza @ i0n1c su Twitter ha sottolineato che è possibile che un tale jailbreak possa persino entrare nell'App Store (almeno temporaneamente) da uno sviluppatore disposto a tentare di farlo.

Spero che le persone siano consapevoli che con un jailbreak pubblico disponibile per l'ultimo iOS 12.4 le persone devono fare molta attenzione a quali app scaricano dall'App Store di Apple. Qualsiasi app di questo tipo potrebbe contenere una copia del jailbreak.

- Stefan Esser (@ i0n1c) 19 agosto 2019

La disponibilità del jailbreak e le implicazioni di sicurezza suggeriscono che Apple rilascerà presto iOS 12.4.1 per ricollegare l'exploit utilizzato dal jailbreak.