Sì, puoi annullare il processo di compressione video quando invii filmati da iOS

Se invii molte foto e video da un iPhone o iPad ad amici e parenti, probabilmente avrai notato che l'invio di un film fa apparire una curiosa schermata in bianco e nero pixel compresso in cui il video viene compresso una dimensione più piccola. Se il video che stai tentando di inviare via e-mail è abbastanza grande, questo processo di compressione può richiedere molto tempo a fissare lo schermo dall'aspetto curioso, facendo sì che alcuni utenti pensino che il loro dispositivo sia andato in crash - non è così. A parte questo, la compressione risultante può essere così forte che la qualità del video è drasticamente ridotta al punto da essere generalmente indesiderabile. Fortunatamente non devi rimanere bloccato in attesa del completamento dell'attività di compressione e puoi annullare facilmente il processo, tornando rapidamente al normale utilizzo del dispositivo iOS.

Nota che questo annulla la compressione e l'invio, questo non ti consente di annullare solo la compressione e quindi inviare un video non compresso, i file dei film sono semplicemente troppo grandi per iOS per consentirlo, e invece dovresti trasferire la qualità completa Video HD utilizzando una connessione USB da iPhone o iPad a un computer.

Uscita dalla schermata "Compressing Video" in bianco e nero

Non c'è davvero molto in questo trucco, funziona così: quando vai a inviare un file di film molto grande e viene visualizzata la schermata "Compressing video ..." in bianco e nero, basta guardare nell'angolo in basso a destra per la (X) pulsante, basta toccare quello per annullare la compressione e inviare. Verrai immediatamente riportato a quello che stavi facendo, non dovrai più attendere che il file venga compresso prima di annullare la bozza o l'invio del messaggio.

(Se non hai mai visto questa schermata prima, sì, la schermata di compressione video sembra effettivamente in bianco e nero, pixelata e in genere strana in quel modo - questo è forse il motivo per cui questa schermata confonde così tante persone, sembra che qualcosa sia andato storto il dispositivo: non siamo sicuri che si tratti di una funzione che indichi la compressione o che l'aspetto appariscente sia un bug in iOS ... comunque ...)

Questo può sembrare un gioco da ragazzi, ma ho visto molti amici e parenti confusi da questo schermo di compressione, in cui trascurano il piccolo pulsante (X) e pensano che i loro dispositivi si siano congelati o si siano bloccati in qualsiasi momento cercando di inviare un video. Non è questo il caso, è solo una questione di un elemento dell'interfaccia utente utilizzabile che non è particolarmente evidente data la dimensione della schermata di compressione.

Ancora una volta, per renderlo perfettamente chiaro, questo ti consente semplicemente di tornare a tutto ciò che stavi facendo sul dispositivo iOS, non consente agli utenti di inviare video non compressi.

Che ne dici di inviare video non compressi?

A causa delle restrizioni sulle dimensioni dei file e delle dimensioni del contenuto video 1080p, non è possibile inviare video non compressi direttamente da un dispositivo iOS. A partire da ora, l'unico modo per ottenere video ad alta definizione di alta qualità da qualcosa come un iPhone è copiarlo manualmente dal dispositivo stesso su un Mac o PC, sia con uno strumento come iPhoto, iCloud, Image Capture, Windows Explorer o un'utilità di terze parti, sebbene ciò possa cambiare in futuro nelle versioni future.