World of Warcraft 2.0 introduce Multithreaded OpenGL

Martedì Blizzard ha rilasciato la sua famigerata patch 2.0 al suo famoso gioco di ruolo online World of Warcraft. Questa patch è significativa in quanto è il primo gioco in streaming principale a supportare OpenGL multi-thread su Macintosh. Il supporto per OpenGL multi-thread è limitato agli utenti Intel e, se sei un fortunato proprietario di una macchina del genere, le persone segnalano una frequenza dei fotogrammi fino a 2 volte migliore con la nuova versione.

Da Inside Mac Games:

Ecco un elenco di modifiche specifiche per Mac:

Aggiunto supporto per OpenGL multi-thread su Mac Intel con OS X 10.4.8 o successivo. A seconda dell'hardware, della scena e delle impostazioni grafiche, questo può aumentare i frame rate fino a un fattore 2X.
Rilevamento hardware video migliorato e impostazioni predefinite, in particolare con video Intel.
I vertex Animation Shader sono stati disabilitati per i sistemi con video Intel.
Migliorata la funzione di associazione dei tasti di iTunes per la fluidità e la visualizzazione del nome del brano.
Risolto un bug per il quale i Tutorial Tips non venivano contrassegnati come visualizzati correttamente sui Mac PowerPC.
Risolto un raro bug di crash nel codice audio.
Supporto migliorato per Weather Shader.
Aggiunto supporto per modificare la sensibilità del mouse in WoW. In precedenza, la versione per Mac ignorava il valore dal cursore nella finestra di dialogo Opzioni interfaccia.