Xiaomi Mi 4i combina specifiche impressionanti con un prezzo di $ 200

Xiaomi spera che il Mi 4i ben equipaggiato aiuti l'azienda a conquistare una quota di mercato più grande per smartphone, ma continua a trattenersi negli Stati Uniti e in Europa.

Il lancio dello smartphone a un evento in India è una partenza per l'azienda, che finora ha lanciato i suoi smartphone in Cina.

Il Mi 4i può essere riassunto come uno smartphone di fascia media truccato con un prezzo di fascia bassa a 12.999 rupie (US $ 205) senza contratto. Ha uno schermo da 5 pollici, 1080 x 1920 pixel ed è alimentato dallo Snapdragon 615 di Qualcomm, un processore octa-core con supporto integrato per LTE. Il processore è un gradino sotto la famiglia Snapdragon 800, che viene utilizzato per alimentare prodotti di fascia alta.

Uno dei modi in cui Xiaomi sta cercando di differenziarsi dalla concorrenza è dotare lo smartphone di una grande batteria da 3.120 mAh mantenendo comunque dimensioni e peso bassi, a 7,8 millimetri di spessore e 130 grammi. Le altre specifiche del telefono includono una fotocamera da 13 megapixel sul retro e una fotocamera grandangolare da 5 megapixel sul lato anteriore, oltre a 16 GB di spazio di archiviazione e 2 GB di RAM.

Proprio come molti dei suoi concorrenti, Xiaomi ha fatto uno sforzo per migliorare la qualità della fotocamera. La fotocamera frontale ha un flash a due toni e imaging HDR (high dynamic range) aggiornato.

Sul lato software, il Mi 4i è il primo modello Xiaomi a eseguire la sua interfaccia utente MIUI 6.0 su Android Lollipop. La società presenta l'interfaccia utente con caratteristiche migliori per la personalizzazione dell'aspetto e l'aggiornamento frequente.

Mentre gli smartphone in questo segmento stanno diventando sempre più competenti, i design non riescono a tenere il passo con prodotti più costosi che utilizzano vetro o metallo. Invece, il Mi 4i ha un design unibody in plastica con una finitura opaca.

Il nuovo arrivato di Xiaomi è tutt'altro che l'unico dispositivo alimentato dallo Snapdragon 615. Competerà con prodotti come l'Xperia M4 Aqua di Sony, il Vibe X2 Pro di Lenovo, il Blade S6 di ZTE e il Yu Yureka di Micromax. Quest'ultimo costa circa $ 140 in India e ha uno schermo da 5,5 pollici, 720 x 1280 pixel.

Le specifiche di questi dispositivi dovrebbero fare pressione su altri fornitori come Motorola Mobility che vendono smartphone di fascia media negli Stati Uniti e in Europa per aggiornare i loro prodotti prima piuttosto che dopo.

Durante il lancio, il vicepresidente di Xiaomi Hugo Barra ha effettuato numerosi test eseguiti da Xiaomi per garantire la qualità dei suoi smartphone, inclusi i test di curva, caduta e connettore. Questo fa parte di una strategia per garantire che i prodotti dell'azienda siano considerati premium anche se hanno un prezzo aggressivo.

Scegliere l'India come paese di lancio non è una coincidenza perché la penetrazione degli smartphone nel paese è ancora bassa e i consumatori non sono così legati a specifici marchi, interfacce utente ed ecosistemi come lo sono in parti del mondo come gli Stati Uniti e l'Occidente Europa.

L'evento è stato soprannominato il lancio globale del Mi 4i, ma ciò non significa che lo smartphone sarà in vendita in tutto il mondo. Ma è facile capire perché Xiaomi non ha fretta di iniziare a vendere i suoi smartphone negli Stati Uniti e in Europa; dopo tutto, era il quinto produttore al mondo nel quarto trimestre dell'anno scorso, anche senza una presenza in quei mercati.

Il Mi 4i sarà in vendita in India, Hong Kong, Taiwan, Singapore, Malesia e Indonesia.

Unisciti alle community di Network World su Facebook e LinkedIn per commentare argomenti che sono importanti.